Archeologia, neuroni intatti in cervello trovato a Ercolano. Lunedì una conferenza a Pomigliano d’Arco

Alberto Dortucci,  

Archeologia, neuroni intatti in cervello trovato a Ercolano. Lunedì una conferenza a Pomigliano d’Arco
Gli scavi di Ercolano

Ercolano. Sarà illustrata lunedì a Pomigliano d’Arco (Napoli), la recente scoperta di neuroni integri e visibili alla microspia elettronica trovati nei resti di un cervello vetrificato di un uomo morto nell’eruzione del Vesuvio 79 d.C. ad Ercolano. La conferenza, spiega il sindaco Gianluca Del Mastro ”è la prima dopo la scoperta”. ”Abbiamo voluto cominciare così la nostra serie di iniziative culturali in città – ha detto Del Mastro – con una scoperta sensazionale di neuroni integri e visibili alla microspia elettronica, già illustrata su importanti riviste, ma che lunedì a Pomigliano sarà presentata da Pierpaolo Petrone, responsabile del laboratorio di Osteobiologia Umana e Antropologia Forense dell’Università Federico II, e da Francesco Sirano, direttore del Parco Archeologico di Ercolano”. Il convegno si svolgerà alle 18 alla ‘Distilleria’ in via Roma a Pomigliano, ma sarà possibile seguire anche una diretta streaming.

CRONACA