Covid: 90 nuovi positivi a Somma Vesuviana in 24 ore, 310 contagiati e oltre 600 persone in sorveglianza sanitaria

Redazione,  

Covid: 90 nuovi positivi a Somma Vesuviana in 24 ore, 310 contagiati e oltre 600 persone in sorveglianza sanitaria

Novanta nuovi positivi al Covid in 24 ore, sono stati registrati a Somma Vesuviana (Napoli), facendo alzare il numero degli attuali positivi attivi a 310, con oltre 600 persone in sorveglianza attiva. Lo rende noto il sindaco Salvatore Di Sarno, chiedendo l’istituzione di un presidio fisso dell’unità speciale di continuità assistenziale e l’aumento delle forze dell’ordine sul territorio. Di Sarno ha anche convocato d’urgenza una videoriunione con le forze politiche del territorio di maggioranza ed opposizione. ”Due giorni fa avevamo 224 positivi – ha detto Di Sarno – oggi 310 con oltre 600 persone in sorveglianza sanitaria. Poco fa ho scritto al Prefetto di Napoli chiedendo ancora una volta l’aumento di forze dell’ordine, mentre al Presidente della Regione e all’Unità di crisi ho chiesto l’istituzione a Somma Vesuviana di un presidio fisso dell’Unità Speciale di Continuità Assistenziale al fine di monitorare anche le persone che sono in quarantena”. Di Sarno rivendica anche la decisione di aver chiuso le scuole del territorio 20 giorni fa: ”Il problema non solo le scuole ma quello che si è fatto negli ambienti familiari – ha aggiunto – in questo modo abbiamo evitato che molti altri nostri studenti si ammalassero di Covid per contagi provenienti dall’ambiente extrascolastico”.

CRONACA