Case sequestrate a Sant’Agnello, nuova protesta delle 53 famiglie: «Qualcuno ci aiuti, la Procura faccia presto»

Salvatore Dare,  

Case sequestrate a Sant’Agnello, nuova protesta delle 53 famiglie: «Qualcuno ci aiuti, la Procura faccia presto»

Nuova protesta a Sant’Agnello, le 53 famiglie dell’Housing sociale stamane si sono ritrovate all’ingresso delle palazzine – sotto sequestro dallo scorso febbraio – per lanciare l’ennesimo appello alla procura di Torre Annunziata. Ovvero: fare chiarezza, chiudere in fretta le indagini e consentire alle famiglie, parte lesa nella vicenda, di avere accesso agli appartamenti.

“Abbiamo solo partecipato a un bando comunale, siamo vittime” dicono gli assegnatari. Presenti molti bambini. La manifestazione si è svolta nel pieno rispetto delle misure anti Covid.

CRONACA