Crolla la vecchia cartiera, panico in Costiera

Redazione,  

Crolla la vecchia cartiera, panico in Costiera

Paura  a Minori, in Costiera Amalfitana, per il crollo di un vecchio edificio. Il cedimento si è verificato intorno alle 15.30 e ha interessato buona parte delle cartiere della famiglia Amorino. Fortunatamente non si registrano feriti ma i detriti hanno invaso l’alveo del fiume Reginna Minor. Il sindaco, Andrea Reale, assieme ai tecnici comunali e ai vigili del fuoco, ha effettuato un sopralluogo per predisporre gli atti necessari per la messa in sicurezza. “Si sta approntando l’ordinanza che verrà immediatamente notificata ai proprietari per la pronta messa in sicurezza dell’intero edificio e lo sgombro immediato del materiale dall’alveo del fiume”, fa sapere il primo cittadino di Minori, per il quale servirà almeno una settimana per mettere in sicurezza l’area. Nel frattempo la strada per Villamena resterà chiusa.

CRONACA