Gragnano, il boss Di Martino catturato dopo due anni di latitanza

Ciro Formisano,  

Gragnano, il boss Di Martino catturato dopo due anni di latitanza

Gragnano. Dopo due anni di latitanza è stato arrestato il boss Antonio Di Martino. Il capoclan è stato catturato dalla polizia a Gragnano. Di Martino era sfuggito, nel dicembre del 2018, ad un mandato di cattura per estorsione aggravata dal metodo mafioso. È ritenuto l’attuale reggente della cosca specializzata in traffico di stupefacenti. Il suo nome era stato inserito nella lista dei latitanti più pericolosi d’Italia.

CRONACA