Covid: il sindaco di Torre Annunziata apre alle lezioni in presenza

Redazione,  

Covid: il sindaco di Torre Annunziata apre alle lezioni in presenza

TORRE ANNUNZIATA – Riprenderanno regolarmente in presenza le attività didattiche della scuola dell’infanzia e delle classi prime e seconde elementari a Torre Annunziata.

Ad annunciarlo è il sindaco della città vesuviana, Vincenzo Ascione, tra i primi cittadini che invece aveva scelto la strada dell’estrema prudenza prima delle festività natalizie, imponendo la didattica a distanza negli istituti di ogni ordine e grado del territorio per tutto il mese di dicembre:”La ditta incaricata sta provvedendo all’accensione degli impianti di riscaldamento all’interno degli edifici scolastici di proprietà comunale – spiega il primo cittadino insieme al presidente delle commissione consiliare Pubblica Istruzione, Giovannina Cirillo – La situazione relativa ai contagi da Covid-19 nella nostra città è al momento sotto controllo, e i dati che ci vengono forniti quotidianamente dall’Asl mostrano un decremento dei nuovi positivi e un netto aumento delle persone guarite, tranne qualche rara eccezione”.

”L’invito, ovviamente – proseguono i due esponenti istituzionali – è quello di prestare la massima attenzione e di osservare scrupolosamente le misure di distanziamento sociale.

Facciamo il nostro in bocca al lupo ad alunni, docenti e personale scolastico. L’augurio è che gli studenti di tutte le scuole possano ritornare al più presto ad occupare i banchi delle loro classi, e che possano rimanerci senza più alcuna interruzione fino al termine dell’anno scolastico”.

CRONACA