Droga nei contatori elettrici, blitz dei carabinieri di Castellammare nel rione Moscarella

metropolisweb,  

Droga nei contatori elettrici, blitz dei carabinieri di Castellammare nel rione Moscarella

Operazione anti droga dei carabinieri tra Castellammare e Sant’Antonio Abate.  I carabinieri della sezione operativa stabiese hanno sequestrato 3 involucri contenenti complessivamente 58 grammi di cocaina. La droga era occultata in una cassetta di contatori elettrici all’interno del rione “Moscarella”. DovrĂ , invece, rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio Alfonso Rosanova, 55enne di Sant’Antonio Abate, arrestato dai Carabinieri della locale stazione. Durante una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 875 grammi di marijuana e 170 euro in contante, verosimilmente frutto dell’attivitĂ  di spaccio. Sotto sequestro anche materiale vario per il confezionamento. Rosanova è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

CRONACA