Pompei: emergenza Covid, chiuse tutte le scuole

Salvatore Piro,  

Pompei: emergenza Covid, chiuse tutte le scuole

Pompei. “Situazione epidemiologica insostenibile, boom di tamponi effettuati nel week-end” – 150 svolti dall’Asl in prevalenza tra ragazzi – il sindaco Carmine Lo Sapio chiude tutte le scuole di Pompei: “Da lunedì 1 febbraio e fino a domenica 14 febbraio 2021” un’ordinanza sindacale urgente ha “ordinato la sospensione delle attività didattiche in presenza per le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado”. Restano comunque consentite in presenza le attività destinate agli alunni con bisogni educativi soeciali e con disabilità. “Abbiamo dovuto prendere atto che la situazione è diventata insostenibile. In queste ultime settimane la direzione Asl ha inviato note, raccomandando la chiusura ad horas di alcuni plessi scolastici di Pompei. I casi di contagio sono aumentati, c’è un tracciamento già compiuto di 150 tamponi la maggior parte effettuata tra ragazzi. Spero siano tutti negativi perché altrimenti sarà un disastro” ha detto il sindaco al termine di una riunione domenicale tenutasi al Comune di Pompei. Nel mirino del sindaco Lo Sapio finiscono anche gli assembramenti davanti a bar e ristoranti del centro cittadino. “Ho convocato tutte le categorie commerciali interessate. Senza il rispetto delle regole, sono pronto a chiudere tutti i locali di Pompei”.

CRONACA