Covid. Il consigliere di Biden: la variante inglese è ‘un uragano in arrivo’

Redazione,  

Covid. Il consigliere di Biden: la variante inglese è ‘un uragano in arrivo’

Superate le 90 mila vittime. Allarme per l'aumento dei casi, variante inglese più mortale
Ricciardi: la variante britannica più contagiosa e più letale. Si diffonde nei giovani più che la precedente

L’epidemiologo americano Michael Osterholm, direttore del dipartimento di Malattie infettive dell’università del Minnesota e consigliere del presidente Biden per la lotta alla pandemia, ha paragonato i rischi della variante inglese del virus SarsCoV2 a “un uragano di categoria 5” in arrivo, in grado di causare “una marea in salita di nuovi casi”. Parlando con i media americani, Osterholm ha lanciato l’allarme: “Ci vorra’ piu’ di un vaccino per tenere a bada questa mutazione e non avere un’impennata di infezioni nelle prossime settimane” Senza mezzi termini, l’esperto ha detto: “E’ come se ora fossimo seduti su una spiaggia con 20 gradi al sole, un cielo blu e una brezza perfetta, ma io vedo un uragano in lontananza ed è difficile convincere la gente ad evacuare adesso, con questo cielo. Ma l’uragano sta arrivando”.

CRONACA