Morto col Covid Domenico Bertone, il sindaco di Torre Annunziata travolto da Tangentopoli

metropolisweb,  

Morto col Covid Domenico Bertone, il sindaco di Torre Annunziata travolto da Tangentopoli

Torre Annunziata. E’ morto questa mattina Domenico Bertone, ex sindaco di Torre Annunziata, figura controversa degli anni Ottanta, esponente di peso del Partito Socialista Italiano che rivestì anche importanti e autorevoli incarichi pubblici a livello campano. Domenico Bertone è rimasto vittima del Covid ed è spirato all’ospedale di Castellammare dove era ricoverato. Si era ritirato completamente dalla vita politica, aveva scelto la linea del silenzio per saldare i suoi conti con la giustizia a seguito di processi e condanne. Fu protagonista della stagione buia della tangentopoli oplontina, e finì sotto inchiesta assieme ad altri amministratori torresi negli anni in cui il consiglio comunale di Torre Annunziata fu sciolto per infiltrazioni camorristiche. Fu anche travolto nell’inchiesta sulla morte di Giancarlo Siani, cronista massacrato a Napoli nel 1985, ma fu completamente scagionato durante la fase delle indagini. Da anni, l’ex leader del Psi, viveva a Pompei.

CRONACA