Con OpticSlim 1680 scansioni formato A3

Gennaro Annunziata,  

Con OpticSlim 1680 scansioni formato A3
Grazie all'adozione di una sorgente luminosa a LED, non richiede tempi di riscaldamento prima delle scansioni

Tra gli scanner i piani sono quelli che offrono massima versatilità grazie alla loro capacità di scansionare supporti di diverso tipo e formato. Per intenderci, sono quegli scanner, utilizzati soprattutto in contesti di lavoro, in cui per inserire un documento da digitalizzare bisogna alzare un coperchio e quindi richiuderlo prima di avviare la scansione.

A questa categoria appartiene l’OpticSlim 1680 della Plustek, azienda taiwanese produttore di soluzioni per l’imaging professionale e per l’ufficio.

In grado di offrire elevata velocità, ottima qualità delle immagini e massima semplicità d’utilizzo, è uno scanner piano di grande formato (fino ad A3), compatibile sia con l’universo Windows (Vista / 7 / 8 / 10 and Mac) che con il mondo Mac (OS X 10.8~10.15).

Rappresenta, a nostro avviso, la scelta ideale per chi ha a disposizione un budget limitato (costa 349 euro) e sta cercando un dispositivo in grado di digitalizzare documenti originali, compresi quelli storici, fragili e delicati senza correre il rischio di danneggiarli.

Con OpticSlim 1680 scansioni formato A3

Realizzato con robusto policarbonato di colore beige chiaro, ha dimensioni compatte (589 x 407 x 68 mm) e un design elegante.

Con OpticSlim 1680 scansioni formato A3

Al di sotto del coperchio color bronzo, protetta da un vetro, è presente un’area di scansione di 294 x 431,8 mm, che consente di scansionare contemporaneamente due pagine di un libro o due fogli A4, riviste, documenti legali, quotidiani e molto altro.

Con OpticSlim 1680 scansioni formato A3

Dotato di sensore di immagine CIS (Contact Image Sensor), offre 3 modalità di scansione (Colore 48-bit in, 24-bit out; Scale di grigi 16-bit in, 8-bit out; Bianco e nero 1-bit out) con velocità di scansione di 5 sec (A3 a colori a 300 DPI) o 3 sec (A3 in scala di grigi a 300 DPI). Il produttore dichiara un possibile ciclo di scansione di 2.500 pagine/giorno.

Con OpticSlim 1680 scansioni formato A3

Come abbiamo verificato durante la nostra prova, l’installazione è semplice e veloce. Basta collegarlo ad un PC, attraverso il cavo USB in dotazione, e alimentarlo utilizzando l’AC Adapter presente nella confezione di vendita. Nella dotazione di serie sono inclusi ABBYY FineReader per Windows, un potente software OCR con cui è possibile anche creare documenti modificabili e ricercabili, DocAction per la condivisione e manipolazione dei file, e un innovativo photo editor per Mac, in futuro disponibile anche per Windows. Da segnalare che, essendo compatibile TWAIN, può essere richiamato direttamente da altri software come Adobe Photoshop.

Con OpticSlim 1680 scansioni formato A3

Si presta a essere utilizzato in numerose situazioni e differenti contesti grazie all’adozione di una sorgente luminosa a LED, che non richiede tempi di riscaldamento prima delle scansioni, alla risoluzione ottica di 1.200 DPI e ai suoi 4 pulsanti a tocco singolo (Scan, OCR, PDF e Email), che, attraverso un semplice tool, consentono di automatizzare le funzioni ripetitive che si eseguono con maggiore frequenza.

Con OpticSlim 1680 scansioni formato A3

Indispensabile in uno studio tecnico per digitalizzare vecchi progetti su carta, può essere utilizzato per creare in modo semplice una collezione di ebook da portare con se, partendo dai propri libri. Sfruttando l’OCR, il testo dei documenti digitalizzati può essere importato nei file di Word e di Excel, evitando la necessità di digitare dati e così migliorando l’efficienza sul lavoro.

È un prodotto pensato soprattutto per l’ufficio ma, in un momento in cui, causa pandemia Covid-19, purtroppo si è costretti a fare smart working e DAD, può rappresentare un prezioso ausilio anche a casa per smartworker, studenti e docenti.

Gennaro Annunziata

CRONACA