Vaccini, Italia sedicesima in Europa per dosi effettuate rispetto agli abitanti

Redazione,  

Vaccini, Italia sedicesima in Europa per dosi effettuate rispetto agli abitanti

Con oltre 3,5 milioni di dosi totali di vaccino anti-Covid somministrate (dati aggiornati alla sera del 22 febbraio), l’Italia è terza in Europa, dopo Germania e Francia. Ma se si proporzionano le dosi effettuate rispetto alla popolazione dei singoli stati, siamo solo 16/mi tra i paesi dell’Unione Europea, con 58,7 somministrazioni ogni mille abitanti e anche sotto la media europea (62,8). Lo si apprende dal monitoraggio pubblicato oggi sul portale dell’Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali). Per le seconde dosi, in numeri assoluti siamo secondi in Ue, dopo Germania, con oltre 1,3 milioni di somministrazioni, ma se si considerano le seconde dosi effettuate ogni 100 abitanti siamo invece 11/mi, con il 2,21% e leggermente sopra la media europea.

CRONACA