Capri, l’hotel La Palma pronto a ripartire con lo chef stellato Esposito

Marco Milano,  

Capri, l’hotel La Palma pronto a ripartire con lo chef stellato Esposito

Cucina stellata a Capri. Lo chef Gennaro Esposito, infatti, due stelle Michelin, numero uno de “La Torre del Saracino” a Vico Equense, torna sull’isola azzurra. Un nuovo sbarco sulla terra dei Faraglioni in grande stile come punta di diamante del rinnovato Hotel “La Palma”, antico albergo del centro di Capri, con i suoi natali datati 1822, trasformato ora da “Oetker Collection” e dalla proprietà Reuben Brothers in una meta dell’ospitalità esclusiva con cinquanta camere e suites. Il grande chef vicano, da ventitre anni alla guida del suo stellato “Torre del Saracino” sarà consulente della “mission” dell’Hotel La Palma, ovvero far rivivere l’eleganza e la semplicità della Capri degli anni Cinquanta, presentando una cucina italiana nella sua versione più autentica, una “tavola” romantica, suggestiva ma senza ostentazioni superflue.

E sempre chef Esposito, patron di “Festa a Vico” la straordinaria kermesse gastronomica che riesce nella grande impresa di richiamare oltre cento chef stellati in un vero e proprio festival del Made in Italy culinario, premiato dalla Guida Michelin come “Chef Mentor” 2020 per aver indirizzato generazioni di chef all’alta cucina, sarà la guida di “Bianca”, nuovo ristorante e bar di tendenza posizionato sul roof dell’hotel, con apertura fino a tarda sera e panorama mozzafiato sul mare. “Un luogo che – come annunciato dal blog di Luciano Pignataro la ‘bibbia web’ della gastronomia – sempre sotto l’egida culinaria dello chef Esposito e grazie alla sua capacità di trasportare gli ospiti in altro tempo e luogo è destinato a diventare il punto di ritrovo più chic dell’isola. Tra le altre novità, l’Hotel La Palma offrirà anche una nuovissima piscina coperta, completa di elegante bar omaggio alla ‘Capri classica’ dell’età dell’oro”. L’opening è previsto per aprile 2022 e si annuncia come straordinario evento simbolico di inaugurazione della futura stagione turistica con il grande maestro della cucina italiana, inventore della parmigiana di pesce bandiera che sbarcherà, quindi, di nuovo sull’isola azzurra dopo importanti e precedenti esperienze da consulente nel settore come l’apertura e i primi anni di “vita” del ristorante “Mammà” a pochi passi dalla piazzetta di Capri e reduce dal successo televisivo in “Cuochi d’Italia”.

CRONACA