Covid: 121 decessi a Torre del Greco dall’inizio della pandemia

Redazione,  

Covid: 121 decessi a Torre del Greco dall’inizio della pandemia

TORRE DEL GRECO  – Più di 120 decessi legati al Covid-19 in un anno di pandemia. È il bilancio tracciato dal sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba, alle prese con i pesanti risvolti della terza ondata dell’emergenza sanitaria. Registrati altri due decessi: a perdere la vita sono stati un 76enne ed un 75enne. Sale dunque a 121 il computo complessivo delle vittime tra le persone risultate positive al tampone. In lieve aumento anche il numero dei nuovi contagiati, che nelle ultime 24 ore sono stati 39, a fronte di 35 guarigioni accertate. Dato questi che portano il numero complessivo degli attuali positivi a 1.233, con 66 soggetti che risultano ospedalizzati. Va un po’ meglio nella vicina Torre Annunziata, dove il sindaco Vincenzo Ascione ha fatto sapere che i casi relativi all’ultima giornata sono stati 25, a fronte di 29 guarigioni. Si attestano sotto quota 600 (598 per l’esattezza) gli attuali positivi nella città vesuviana.

CRONACA