Concorsone in Campania. Carfagna: abbiamo trovato la strada

Redazione,  

Concorsone in Campania. Carfagna: abbiamo trovato la strada

“Abbiamo individuato la strada per il concorsone campano. È un via libera atteso non solo dai partecipanti al concorso, posso immaginare la loro ansia, ma anche dalle amministrazioni”. Lo afferma la ministra per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, in una conferenza stampa con il ministro per la P.a. Renato Brunetta a Palazzo Vidoni annunciando per i prossimi giorni una comunicazione specifica.

Fp Cgil, bene annuncio dell’accelerazione

“Esprimiamo soddisfazione per il proposito espresso dal Ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, di intervenire per accelerare la conclusione delle procedure del Corso – Concorso Ripam della regione Campania che va nella direzione da noi auspicata”. Ad affermarlo sono la Fp Cgil Campania e Nazionale. “La vertenza che stiamo portando avanti con il Piano Straordinario per l’Occupazione – aggiungono – punta proprio a portare nuove competenze nella pubblica amministrazione sia per potenziare i servizi pubblici sia per cogliere appieno l’occasione di rinnovare le amministrazioni pubbliche con il Pnrr”. Per i sindacati, “accelerare sull’assunzione definitiva delle 1.800 persone, oggi impegnate nei tirocini previsti dal concorso, è fondamentale per far affluire rapidamente personale agli enti locali e alla Regione Campania. Si tratta di enti in gravissima difficoltà a causa del blocco del turn over che in questi anni ha decimato gli organici della pubblica amministrazione. È necessario però che il Ministro sia conseguente e quanto prima intervenga per semplificare e accelerare drasticamente le procedure selettive in tutte le pubbliche amministrazioni”

CRONACA