LC-A2, la ricarica senza fili è doppia

Gennaro Annunziata,  

LC-A2, la ricarica senza fili è doppia
È in grado di erogare una potenza massima di 10 W ma supporta anche la carica wireless a 7,5W e 5W

Tra i supporti per la ricarica wireless, sempre più diffusi sul mercato, l’LC-A2 di Aukey ha il vantaggio, non da poco, di essere un 2-in-1, ovvero di poter caricare due dispositivi contemporaneamente.

Nella confezione di vendita, in cartone riciclato ecologico, oltre alla dock di ricarica, costituita da due pezzi da assemblare, ci sono un cavo da USB-A a USB-C lungo 1,2 m, il manuale d’uso e la garanzia di 24 mesi, estendibile di ulteriori 6 mesi fornendo il proprio nome e cognome, e-mail e numero d’ordine su una pagina Facebook dedicata. Non è compreso il caricatore da muro, da comprare a parte o utilizzare uno già in nostro possesso, a patto che non abbia una potenza maggiore di 18W, meglio se con tecnologia Power Delivery 2.0 e Quick Charge 3.0.

LC-A2, la ricarica senza fili è doppia

Disponibile nelle colorazioni nera o bianca, l’LC-A2 ha un aspetto elegante ed è costruito con robusta plastica con finitura superficiale opaca.

LC-A2, la ricarica senza fili è doppia

Il montaggio è semplice e veloce: sulla base inferiore orizzontale, che ha sotto 4 piedini in gomma per evitare che scivoli sul piano dove viene collocata, va innestato il pezzo verticale, che, leggermente inclinato, è dotato di un piccolo ripiano ricoperto di gomma dove poggiare lo smartphone, che così si potrà continuare ad utilizzare mentre è in ricarica, magari per vedere un video.

LC-A2, la ricarica senza fili è doppia

Una volta montato, il dock va alimentato attraverso la porta USB-C presente sul retro della basetta inferiore. Quest’ultima, pensata per collocare sopra la custodia di ricarica degli AirPods di Apple, o di altri auricolari come le Aukey EP-T31, in realtà può essere utilizzata per qualunque altro dispositivo che supporti la ricarica wireless.

LC-A2, la ricarica senza fili è doppia

L’LC-A2, dotato di protezioni da surriscaldamento e sovraccarico, è in grado di erogare una potenza massima di 10 W ma supporta anche la ricarica wireless a 7,5W e 5W. Certificato Qi offre piena compatibilità sia agli smartphone Android che a quelli Apple. Le basi sono dotate entrambe di una luce led, che si illumina in blu quando sono sotto tensione, in verde quando su di esse c‘è un dispositivo in carica. Nel caso vengano rilevati oggetti estranei in metallo, le luci LED lampeggiano in blu e verde. Come verificato durate il nostro test, la ricarica avviene anche in presenza di custodie (dello spessore massimo di 3 mm).

L’LC-A2 è attualmente in vendita su Amazon a 25,99 euro scontato del 20%.

Gennaro Annunziata

CRONACA