Muore un parente a Napoli e spacca i vetri del pronto soccorso. All’ospedale del mare denunciato 24enne di Torre Annunziata

Redazione,  

Muore un parente a Napoli e spacca i vetri del pronto soccorso. All’ospedale del mare denunciato 24enne di Torre Annunziata

Ha spaccato i vetri della porta di ingresso del pronto soccorso Cto dopo aver appreso della morte di un familiare. E’ accaduto ieri mattina, a Napoli: l’uomo, un 24enne, dopo che la Polizia ha accertato quanto avvenuto, è stato denunciato per danneggiamento aggravato. Non l’unico episodio di violenza verificatosi negli ospedali.

La scorsa notte i poliziotti sono, infatti, intervenuti al pronto soccorso dell’Ospedale del Mare per la segnalazione di una lite: una volta sul posto hanno bloccato un uomo in stato di alterazione che, poco prima, aveva aggredito una una guardia giurata. L’aggressore, 42enne oplontino con precedenti di polizia, è stato denunciato per minacce, oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni.

CRONACA