Juve Stabia-Catanzaro 0-1. Si ferma la striscia vincente, calabresi fortunati

Michele Imparato,  

Juve Stabia-Catanzaro 0-1. Si ferma la striscia vincente, calabresi fortunati

Si ferma a sei la striscia di vittorie consecutive e cade l’imbattibilità della Juve Stabia che perde al Menti contro il Catanzaro. La squadra calabrese passa 1-0 premiata nell’unica conclusione vera di Pierno. Una partita che la squadra di Padalino ha controllato e dominato sprecando, però, diverse occasioni in fase realizzativa specie con Marotta che oggi non ha avuto il solito killer instinct. C’è da dire che alle Vespe, nel primo tempo sullo 0-0, non è stato concesso un rigore clamoroso per l’atterramento di Marotta e un altro episodio dubbio sempre in area del Catanzaro con un tocco galeotto col braccio non sanzionato. Nella ripresa dopo la rete a sorpresa del Catanzaro c’è la sfortuna che nega il pari a Elizalde, traversa con un colpo di testa. Nel finale Padalino getta dentro Borrelli, Ripa, Cernigoi ma non arriva il gol.

CRONACA