«Hanno sparato in strada». Il falso allarme che spaventa i quartieri alti di Torre del Greco

Redazione,  

«Hanno sparato in strada». Il falso allarme che spaventa i quartieri alti di Torre del Greco

«Abbiamo sentito spari di un fucile in strada, c’è un uomo nascosto in auto. E’ armato». La chiamata che arriva al centralino del commissariato di polizia e della caserma dei carabinieri di Torre del Greco fa scattare l’allarme sicurezza. In via Enrico De Nicola, zona alta di Torre del Greco, piombano le auto delle forze dell’ordine. La segnalazione parlava di «spari» nel pomeriggio proprio da questo territorio. Gli uomini in divisa chiudono i varchi d’accesso, sia dalla zona nord a confine con Ercolano, sia da sud. Vengono fatte ricerche, anche per provare a trovare le tracce degli spari denunciati al centralino da una chiamata anonima. Dopo diversi controlli non viene trovato nulla, restano i momenti di tensione vissuti da alcuni cittadini della zona.

CRONACA