Controlli anti-Covid a Castellammare: arrestato 38enne di Gragnano, denunciato 19enne di Scafati

metropolisweb,  

Controlli anti-Covid a Castellammare: arrestato 38enne di Gragnano, denunciato 19enne di Scafati
Controlli dei carabinieri a Castellammare

Castellammare. Servizio alto impatto dei carabinieri della compagnia di Castellammare, identificate 94 persone e controllati 49 veicoli. Nove i cittadini sanzionati per inosservanza delle norme anti-covid.

Durante le operazioni a finire in manette Giovanni Esposito, 38enne di Gragnano già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri lo hanno fermato e controllato mentre si trovava a Castellammare in via Savorito: il 38enne era sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno in Gragnano e quindi è stato arrestato.

Due, invece, le persone denunciate: un 19enne di Scafati perché – una volta fermato – ha rifiutato di fornire le proprie generalità ai militari e un 20enne di Castellammare per guida senza patente con recidiva nel biennio.

CRONACA