Napoli, De Laurentiis tiene alta la tensione: «Grande vittoria, ma non è finita»

metropolisweb,  

Napoli, De Laurentiis tiene alta la tensione: «Grande vittoria, ma non è finita»
Il patron del Napoli

Napoli. ”Grande vittoria ma massima concentrazione perché ancora non è finita”. Così il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha commentato con un tweet la vittoria contro la Fiorentina che ha riportato la sua squadra momentaneamente al 3° posto e soprattutto davanti alla Juventus a 90 minuti da termine del campionato.

Il Napoli è ancora in silenzio stampa e quindi nessuno, fra allenatore e giocatori, si è presentato davanti alle telecamere al termine di una partita contrassegnata anche da un finale di scintille fra i componenti delle due squadre.

Il vicepresidente del club Edoardo De Laurentiis ha voluto festeggiare il 2-0 di Firenze postando su Instagram il messaggio: ‘L’onestà ripaga sempre…”.

Quanto alla Fiorentina Iachini avrebbe voluto accomiatarsi con un risultato diverso: ”Volevamo dare continuità ai nostri risultati, l’episodio del rigore ha fatto svoltare la gara, il giocatore del Napoli ha accentuato un po’ la caduta. La maglia avuta in dono dalla squadra con scritto ‘Grazie Beppe’ ? Gesto che non potrò dimenticare. Restare ancora? Per come si sono sviluppate le cose giusto che la Fiorentina vada avanti con un nuovo progetto, non me ne vado perché qui non sto bene ma perché mi sento troppo coinvolto, questa per per me non è una squadra come le altre. Gattuso al mio posto? Decide la società, di certo Rino sta facendo un grande lavoro”.

Biraghi ha aggiunto: ”Questa salvezza è merito di Iachini e gliene saremo grati per tutta la vita”. Il dg viola Joe Barone, dopo aver stigmatizzato un articolo sulla Gazzetta dello Sport in cui a suo dire ”ha umiliato e mortificato gli italo americani, meritiamo rispettato”, ha rimandato la questione del futuro di Vlahovic: ”Lui ha un contratto con la Fiorentina, stiamo parlando ma lo faremo meglio a fine stagione”.

CRONACA