Il Comune di Torre del Greco a caccia di personale: otto tirocini di sei mesi a 500 €

Alberto Dortucci,  

Il Comune di Torre del Greco a caccia di personale: otto tirocini di sei mesi a 500 €
Palazzo La Salle, sede distaccata del Comune

Torre del Greco. Un avviso pubblico per selezionare quattro giovani ingegneri e quattro giovani architetti da impiegare presso i settori ambiente e urbanistica. è l’ultima iniziativa promossa dall’ente di palazzo Baronale per tamponare l’emergenza-personale registrata tra gli uffici-chiave del Comune: otto tirocini della durata di sei mesi – eventualmente prorogabili fino a un massimo di ulteriori sei mesi – da svolgere a titolo gratuito, ma con un contributo forfettario di 500 euro al mese a titolo di indennità di partecipazione. Ogni professionista sarà impegnato in relazione alle esigenze del rispettivo servizio a cui sarà assegnato una volta risultato vincitore della selezione.

All’avviso pubblico – come si legge dal bando firmato dall’architetto Giuseppe D’Angelo – possono partecipare i laureati iscritti ai rispettivi ordini professionali di età non superiore a 28 anni se in possesso di laurea specialistica o non superiore ai 34 anni se abbiano conseguito il titolo da non più di 24 mesi. La domanda di partecipazione deve essere presentata all’ufficio protocollo del Comune entro le ore 12 del giorno 1 giugno 2021. E’ possibile l’invio della domanda a mezzo pec all’indirizzo di posta elettronica: [email protected]

L’esame delle domande sarà effettuato da una commissione composta da tre membri: uno designato dall’ordine degli ingegneri, uno dall’ordine degli architetti e uno dal Comune con funzioni di Presidente. La graduatoria sarà compilata sulla base dei dati indicati dai partecipanti e per ciascuno dei due profili professionale di ingegneri e di architetti. Una vera e propria «caccia al professionista» per provare a tamponare – a costi contenuti per il Comune – l’emergenza personale presso l’ente di palazzo Baronale.

@riproduzione riservata

CRONACA