I sindaci della Lega contro la patrimoniale proposta dal centrosinistra, la rabbia del primo cittadino di San Giuseppe Vesuviano: «Inaccettabile»

Redazione,  

I sindaci della Lega contro la patrimoniale proposta dal centrosinistra, la rabbia del primo cittadino di San Giuseppe Vesuviano: «Inaccettabile»

“È incredibile anche solo formulare la proposta di aumentare le tasse, a maggior ragione in questa delicatissima fase di ripresa post pandemia. Sentir parlare di patrimoniale è folle. La sinistra, con Letta capofila, è lontana anni luce dalle esigenze dei cittadini che a noi sindaci chiedono sostegno, taglio delle tasse, semplificazioni, battaglie concrete portate avanti dalla Lega al Governo”. Così in una nota alcuni sindaci del Sud Italia della Lega: Mario Guarente sindaco di Potenza, Vincenzo Catapano sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Massimo Martella sindaco di Nociglia e Ottavio De Martinis sindaco di Montesilvano.

CRONACA