«Idee innovative per il rilancio economico», il 3 giugno evento a Stecca a Torre del Greco

metropolisweb,  

«Idee innovative per il rilancio economico», il 3 giugno evento a Stecca a Torre del Greco

Torre del Greco. “Idee innovative per il rilancio economico”: è il tema dell’incontro che si terrà giovedì 3 giugno alle ore 18 nell’ incubatore di imprese Stecca di Torre del Greco, nel quale si confronteranno i partner di progetto e personalità politiche e istituzionali.

L’evento sarà anche l’occasione per lanciare “Explosiva”, la challenge delle idee vulcaniche: una call per start-up dedicata a chi ha un progetto imprenditoriale innovativo. Stecca e i suoi partner intendono accompagnare queste idee in un percorso completo di sviluppo, fino al lancio di un concreto progetto d’impresa. In palio ci sarà un percorso di incubazione e accelerazione presso Stecca e i suoi partner per un valore di 40mila euro.

All’appuntamento parteciperanno, per portare i saluti istituzionali, il sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba, la vice presidente del consiglio regionale della Campania, Loredana Raia e il deputato della Quinta Commissione della Camera dei Deputati, Luigi Gallo. A seguire gli interventi di Giuliana Esposito, Ceo e Founder di Stecca, Luigi Moschera, Prorettore alla terza missione dell’Università Parthenope di Napoli, Mauro Ascione, Presidente della Banca di Credito Popolare, Giuseppe Venturiello, responsabile area digitalizzazione Edi Confcommercio Salerno, Angelo Pica, Presidente Consorzio di Imprese Costa del Vesuvio e Marco Tammaro, responsabile Laboratorio tecnologie Enea, Vincenzo Aucella, presidente Assocoral. Le conclusioni saranno affidate a Valeria Fascione, assessore della giunta regionale della Campania con delega alla Ricerca, Innovazione e Startup.

Il percorso del progetto, che sarà presentato durante l’evento, si articolerà in due fasi: nella prima, tra giugno e luglio, si svolgeranno una serie di eventi di animazione e incontri tecnici, durante i quali si affronteranno aspetti relativi alla validazione dell’idea imprenditoriale, business model/business plan, strategie di marketing e misure di investimento. Dal 14 settembre al 14 ottobre, poi, saranno invece selezionati, su parere della commissione composta dai partner del progetto, i 10 finalisti. A fine ottobre sarà proclamato il vincitore.

CRONACA