Vaccini. De Luca: vietati Astrazeneca e Johnson sotto 60 anni

Redazione,  

Vaccini. De Luca: vietati Astrazeneca e Johnson sotto 60 anni

“Ai nuovi vaccinati non sarà somministrato Astrazeneca al di sotto dei 60 anni, rispetto al vaccino Johnson & Johnson la posizione del Ministero non è definita in modo chiaro e vincolante. Pertanto tale vaccino non sarà somministrato sotto i 60 anni”. Lo afferma il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in una nota dopo aver ricevuto la risposta dal ministero della salute sulle interrogazioni che la Campania aveva posto domenica.

CRONACA