Pompei, terrore vicino agli Scavi. Spari contro un ristorante

Salvatore Piro,  

Pompei, terrore vicino agli Scavi. Spari contro un ristorante

Terrore vicino agli Scavi di Pompei, dove stamattina, intorno alle ore 11, un uomo ha sparato alcuni colpi di pistola verso il giardino di un noto albergo turistico di via Plinio. Per fortuna, gli spari erano a salve. L’uomo, autore del gesto, avrebbe sparato perché in preda a un raptus di gelosia. Destinataria dell’avvertimento sarebbe infatti la sua ex moglie che, secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, stava infatti soggiornando nell’albergo in compagnia del suo nuovo compagno. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Torre Annunziata, agli ordini del Maggiore Simone Rinaldi, e i carabinieri della stazione di Pompei, guidati dal Luogotenente Angelo Esposito. Le forze dell’ordine hanno già identificato l’autore degli spari a salve, sottoposto a fermo. I carabinieri stanno in queste ore interrogando in caserma, a Pompei, sia il titolare dell’albergo che una dipendente della struttura.
Salvatore Piro

CRONACA