Una scuola verde speranza: nuova facciata per il plesso Rodari di San Giorgio

metropolisweb,  

Una scuola verde speranza: nuova facciata per il plesso Rodari di San Giorgio
Il plesso Rodari a San Giorgio

San Giorgio. Proseguono gli interventi di manutenzione straordinaria per garantire ai piccoli alunni degli istituti comprensivi di San Giorgio un rientro in classe in tutta sicurezza. Neanche il tempo di salutare il suono dell’ultima campanella e sono ripresi, infatti, i lavori presso vari plessi del territorio in vista del prossimo anno scolastico.

In particolare, sono stati conclusi gli interventi di riqualificazione del plesso Gianni Rodari dell’istituto comprensivo Massimo Troisi: l’opera di restyling – prevista tra i progetti finanziati dall’Ambito N28 destinati al miglioramento delle scuole sul territorio – prevedeva il rifacimento della facciata esterna dell’edificio scolastico. «La scelta del colore verde è stata presa in sinergia con la dirigente scolastica Antonietta Maiello – spiega il sindaco Giorgio Zinno – nell’ambito della costante collaborazione tra l’amministrazione comunale e il mondo della scuola, una collaborazione che contraddistingue le nostre attività a favore dei più piccoli».

A cui è stato lanciato, con la scelta del verde, un messaggio di speranza per il futuro. Entro la fine di luglio poi inizierà lo stesso intervento di rifacimento delle facciate presso il plesso Malaguzzi, conosciuto come sede ex Croce Rossa. «Completeremo così – sottolinea il primo cittadino – gli interventi di manutenzione straordinaria delle nostre scuole al fine di offrire strutture sempre più belle e sicure. A tale proposito, il 30 giugno sono iniziati anche i lavori di rifacimento della copertura del plesso Brodolini, con la nuova impermeabilizzazione.  Non ci siamo mai fermati con le attività di manutenzione nelle scuole cittadine e proseguiremo nel periodo estivo per dare continuità alle azioni in grado di consentire a settembre il rientro in classe in massima sicurezza». Già completati nel corso dell’anno, infatti, gli interventi di ristrutturazione e adeguamento nelle scuole Don Milani-Dorso, Massaia, Stanziale e De Filippo.

@riproduzione riservata

CRONACA