De Luca: «Salvini mi provoca l’orticaria, il governo ha tolto l’obbligo della mascherina per fargli un piacere»

Redazione,  

De Luca: «Salvini mi provoca l’orticaria, il governo ha tolto l’obbligo della mascherina per fargli un piacere»

“Salvini mi provoca l’orticaria. Meloni è una donna intelligente, viene da una sua formazione politica, guardo a lei con rispetto ma vale anche per lei quanto dicevano i latini: nulla è più facile che parlare”. Il governatore campano Vincenzo De Luca chiude la festa dell’Unità di Napoli e, rispondendo alle domande del direttore de Il Mattino Federico Monga, traccia distinguo tra i due leader avversari. “Salvini è uno che va in giro dalla mattina alla sera, trova mai il tempo di leggere una poesia di Leopardi o vedere un film invece di stritolarci i perpendicoli di continuo? Meloni deve evitare la banalizzazione dei problemi, ha l’obbligo della responsabilità. Quando dice che le misure anticovid sono liberticide vorrei chiederle: allora cosa dobbiamo fare di fronte a 301 positivi al giorno in Campania? Siamo la regione con la più alta densità abitativa d’Italia, è chiaro che qui la mascherina è necessaria anche all’aperto. Invece il governo l’ha tolta per fare un piacere a Salvini”.

CRONACA