Juve Stabia. Occhi puntati su Panico

Michele Imparato,  

Juve Stabia. Occhi puntati su Panico

La priorità della Juve Stabia è l’acquisto di un attaccante. Ma non solo. A venti giorni dall’inizio del campionato Novellino non ha ancora la prima punta titolare su cui poter lavorare e provare i meccanismi. E’ sotto gli occhi di tutti che le Vespe sono indietro sul mercato e pagano, soprattutto, il triplo cambio di direttore sportivo nel giro di un mese.
Raffaele Rubino deve fare i salti mortali e il nuovo ds sta sondando il mercato. Un lavoro non semplice perchè Rubino deve anche muoversi con un budget contenuto.
La Juve Stabia ha messo nel mirino diversi attaccanti quali Eusepi, che sarebbe in uscita dall’Alessandria visto che il club piemontese ha preso Marconi dal Pisa. Oltre a Eusepi il ds Rubino sta guardando anche al mercato degli svincolati. Uno degli obiettivi è Giuseppe Panico ormai ex Novara. Il 24enne di Ottaviano potrebbe essere un profilo giusto per la Juve Stabia di Novellino. Oltre a Panico ed Eusepi il ds Rubino avrebbe chiesto anche informazioni alla Carrarese su Infantino. Altro attaccante esperto che a Castellammare è ricordato per aver giocato nel Barletta, Ischia, Catanzaro.
Infine c’è sempre Santaniello. L’attaccante dell’Avellino è stata la prima scelta della Juve Stabia a inizio mercato al punto che Todaro aveva avviato già un contatto col procuratore Bruno Di Napoli.
Emanuele Santaniello è uno di quegli attaccanti che in Lega Pro ha mercato e la fila. A muoversi su di lui anche la Turris che se dovesse partire Pandolfi virerà sicuramente su Santaniello.
Il ds Rubino però è anche impegnato sul fronte delle cessioni. Uno dei calciatori che potrebbe partire è Bentivegna. L’esterno offensivo, rientrato dopo i sei mesi in prestito all’Imolese, sarebbe richiesto dal Monterosi, società promossa in Lega Pro.
Per ora l’argentino Bubas dovrebbe restare alla Juve Stabia anche se Rubino ha avuto la richiesta del Potenza. Non è detto che le due società non possano approfondire il discorso mercoledì in occasione dell’amichevole al Menti.
Resta ancora un punto interrogativo su Denis Tonucci. Il difensore è sul mercato ma il suo ingaggio ostacola qualsiasi trattativa. La Juve Stabia gli ha proposto di allungare il contratto con spalmatura dell’ingaggio.

CRONACA