Tennis, allo Sporting Poseidon ingresso gratuito con il green pass per il torneo Atp 80

metropolisweb,  

Tennis, allo Sporting Poseidon ingresso gratuito con il green pass per il torneo Atp 80

Ercolano. Il grande tennis all’ombra del Vesuvio sarà accessibile a tutti. Gli organizzatori dell’Atp 80 dello Sporting Poseidon hanno infatti deciso che a partire dalle qualificazioni, in programma domenica 10 ottobre, e almeno fino ai quarti di finale di venerdì 15, l’ingresso alle tribune dei campi in terra rossa del circolo posto in via Benedetto Cozzolino, a metà strada tra Torre del Greco ed Ercolano, sarà totalmente gratuito.

Gli appassionati che vorranno godersi lo spettacolo proposto dai campioni della racchetta iscritti alla rassegna, infatti, dovranno semplicemente essere muniti dell’obbligatorio green pass Covid per accomodarsi (ovviamente fino ad esaurimento dei posti disponibili) sulle gradinate dello Sporting Poseidon.

L’idea degli organizzatori nasce dalla volontà di fare della rassegna, che riporta il grande tennis nell’area vesuviana, un momento di festa condiviso con quanti più appassionati possibili: “Del resto – spiega il direttore della rassegna, Ciro Cardone – quello che proporremo agli spettatori, grazie alla qualità dei giocatori iscritti, sarà uno dei challenger più interessanti e spettacolari di tutta Italia”.

Merito soprattutto degli interpreti annunciati in tabellone. Ha già confermato la propria presenza l’eroe azzurro del Roland Garros 2018, Marco Cecchinato (semifinalista in quella edizione del torneo parigino, attualmente numero 78 al mondo), che ha anche formalizzato la prenotazione presso uno delle strutture alberghiere poste a ridosso del circolo. Iscritti anche l’argentino Federico Coria e lo spagnolo Roberto Carballes Baena, entrambi tra i primi cento giocatori della classifica Atp (sono rispettivamente numero 66 e 81). “Sarà una settimana di grande tennis – afferma il direttore tecnico del circolo, Giancarlo Petrazzuolo – che coinciderà anche con l’inizio del campionato di serie A, con la nostra squadra che esordirà a Genova proprio il 10 ottobre contro il Santa Margherita. Un torneo nel quale non nascondiamo le nostre legittime ambizioni”.

CRONACA