Oltre 200 lecci piantati nel bosco delle Crocelle di Palma Campania

Andrea Ripa,  

Oltre 200 lecci piantati nel bosco delle Crocelle di Palma Campania

Oltre duecento lecci piantati nel Parco delle Crocelle nella zona alta di Palma Campania. Un intervento programmato dall’amministrazione comunale e dal delegato all’ambiente della squadra di governo locale nell’ambito di un progetto di riqualificazione dell’area boschiva. La piantumazione dei lecci non sarà l’unico intervento messo in campo per trasformare il Bosco delle Crocelle in un polmone verde. «Continua la politica ambientale dei fatti con gli incessanti lavori nel Parco naturale Crocelle, dove sono stati appena piantati oltre 220 nuovi lecci. Ci avviamo così verso il completamento del progetto di riqualificazione del nostro bosco che restituirà alla comunità un’area verde completamente rivoluzionata ed adeguata in termini di accesso, fruibilità e servizi. – aveva fatto sapere il primo cittadino, Nello Donnarumma poco dopo gli interventi – Continuiamo ad investire nel verde e nel nostro patrimonio naturalistico perché crediamo fermamente che riconquistare e coltivare il rapporto con la natura sia il modo migliore per difendere la bellezza dei nostri territori ed il benessere di tutti noi».

CRONACA