Covid. Rasi: giusto riflettere sulle restrizioni ai no vax

Redazione,  

Covid. Rasi: giusto riflettere sulle restrizioni ai no vax

“Dobbiamo creare ambienti con il minor rischio possibile di circolazione. Quindi se i no vax, oltre a creare problemi intrinseci, hanno anche comportamenti che facilitino questa circolazione virale, questo deve essere oggetto di una riflessione importante”.

Natale più sereno ma dipenderà dalla stabilizzazione casi

“Come passeremo il Natale dipenderà molto dall’andamento dei casi e dalla stabilizzazione, o non stabilizzazione, dei contagi nei prossimi 15 giorni. Con un po’ di comportamenti responsabili, l’uso del green pass, che non è utilizzato come potrebbe essere, probabilmente potremmo passare un Natale vicino a qualcosa che assomiglia alla normalità: senza grossi assembramenti ma tutto sommato migliore di quello dell’anno scorso”. Questa l’analisi di Guido Rasi, professore Ordinario di Microbiologia all’Università di Roma Tor Vergata e già direttore dell’Agenzia Europea dei Medicinali (Ema), a margine della presentazione del 16/o Rapporto Meridiano Sanità, realizzato da The European House – Ambrosetti.

CRONACA