Stop alla violenza sulle donne: a Torre del Greco incontro-dibattito nella nuova sede di Ishtar

metropolisweb,  

Stop alla violenza sulle donne: a Torre del Greco incontro-dibattito nella nuova sede di Ishtar

Torre del Greco. Un momento di riflessione e confronto nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne. È l’iniziativa promossa dall’associazione Ishtar per inaugurare – lunedì 22 novembre, alle 18 – la nuova sede all’interno del centro polivalente di via Circumvallazione: «Se l’è cercata», il significativo titolo del convegno, a cui parteciperanno – come relatrici – donne e professioniste storicamente impegnate sul campo all’ombra del Vesuvio.

A partire dall’avvocato Teresida Carola, in passato consulente legale del centro anti-violenza comunale, fino all’avvocato Clelia Gorga – ex consigliere comunale e oggi componente del cda della fondazione Campania Welfare – e alla docente e psicologa Elvira Scognamiglio. «È fondamentale organizzare incontri e attività di sensibilizzazione per mantenere viva l’attenzione su un fenomeno che nell’ultimo anno, complice la pandemia, ha causato la morte di moltissime donne spesso vittime di chi diceva di amarle – sottolinea Felicia Di Donna, presidente di Ishtar -. La nostra associazione sociale e culturale nasce con l’obiettivo di porre al centro della propria azione la «persona» con i suoi bisogni di cultura e libertà. Ma anche sotto aspetti concreti, dal lavoro alla salute, dall’inclusione alla sicurezza».

Di qui, la scelta di aprire il ciclo di iniziative con un convegno sulle donne e per le donne: «È diventato così un disagio essere affascinanti? Gli stessi canoni di bellezza imposti dalla società finiscono per diventare una sorta di deminutio per la donna, perché poi a stessa società mormora “se l’è cercata”. – sottolinea l’ex consigliere comunale Clelia Gorga, sempre in prima fila per difendere i diritti delle donne – Tutto questo e tanto ancora non è più né accettabile e neanche concepibile. Sono una donna spesso tenuta come esempio, come modello di vita e per questo non mi sottraggo né mai lo farò ad affrontare insieme determinati temi che sono vere e proprie battaglie di civiltà».

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, con ingressi contingentati solo con green pass e mascherina. Il convegno sarà integralmente trasmesso in diretta streaming a partire dalle 18.30 sulla pagina Facebook dell’associazione Ishtar.

@riproduzione riservata

CRONACA