Maltempo, il sindaco di Nocera ai cittadini: «State lontani da fiumi e ruscelli»

Redazione,  

Maltempo, il sindaco di Nocera ai cittadini: «State lontani da fiumi e ruscelli»

Il maltempo ha messo a dura prova anche la provincia di Salerno, provocando disagi in diversi punti del territorio. A Scala , in Costiera Amalfitana, ha ceduto un tratto di strada in via Triglio per la quale è stato disposto il divieto di transito. In località Seggio Santa Caterina, la pioggia ha causato uno smottamento, ma la strada è stata messa in sicurezza nel giro di poche ore per consentire l’attraversamento pedonale. Sempre in Costiera Amalfitana, a Furore, a causa di una frana l’amministrazione Provinciale ha disposto la chiusura totale al traffico pedonale e veicolare della strada SR 366 ex SS 366, in località Taglio, fra il cimitero comunale di Furore e via Mola. Lievi disagi anche a Salerno città, dove ci sono stati interventi per la caduta di rami e qualche albero. A Nocera Inferiore il sindaco Manlio Torquato ha invitato la popolazione a tenersi a distanza dai corsi d’acqua e a non sostare nei pressi degli stessi. Massima attenzione, inoltre, è stata richiesta per i cittadini residenti in zone montane, pedemontane e collinari. Nel complesso sono stati una ventina gli interventi dei Vigili del fuoco sul territorio provinciale, molti dei quali per caduta di calcinacci e di alberi.

CRONACA