Gragnano. Covid, il piccolo Mattias festeggia il compleanno

metropolisweb,  

Gragnano. Covid, il piccolo Mattias festeggia il compleanno

Il piccolo Mattias è fuori pericolo da un paio di giorni, e all’ospedale Santobono, dove è ricoverato da oltre un mese dopo essere stato contagiato dal Covid, anche il capitano del Napolil, Lorenzo Insigne, saputo della sua vicenda, ha voluto festeggiarlo, inviandogli un video con dedica. A darne notizia il personale dell’ospedale pediatrico napoletano: «Il piccolo di 11 anni ricoverato in gravissime condizioni a causa del Covid è finalmente stato estubato e dichiarato fuori pericolo. Una gioia indescrivibile giunta dopo circa un mese di ricovero in terapia intensiva in cui si è spesso temuto il peggio e che meritava assolutamente di essere festeggiata. In più, qualche giorno fa, è stato anche il suo compleanno così, su iniziativa della coordinatrice del reparto di rianimazione Angela Capuano e del primario della Rianimazione dottor Geremia Zito e di tutta l’equipe che ha seguito il piccolino durante questo lungo periodo di sofferenza, abbiamo organizzato una piccola festa privata con tanto di palloncini e torta.

Un momento di grande commozione per tutti noi che non è facile descrivere a parole.

E per questo meraviglioso risultato vogliamo ringraziare tutta la squadra di incredibili professionisti che si sono avvicendati, giorno dopo giorno, con dedizione e abnegazione per combattere questo terribile virus. Medici e infermieri di cui andiamo davvero molto orgogliosi. Un ultimo ringraziamento va a Lorenzo Insigne di cui il nostro piccolo è grande tifoso e che, grazie al nostro amico Vincenzo Pisacane è venuto a conoscenza della sua storia ed ha voluto inviargli un video di auguri che ha emozionato tutti noi fino alle lacrime, quelle belle però. Auguri piccolino, sei il nostro eroe”.

CRONACA