Juve Stabia a caccia di esterni. Si pensa all’ex Nicastro

Michele Imparato,  

Juve Stabia a caccia di esterni. Si pensa all’ex Nicastro

Oggi apre il mercato di riparazione. Anche per la Juve Stabia sarà un mese bello intenso perchè la squadra stabiese necessita di rinforzi. A tal riguardo il presidente Andrea Langella, in un’intervista a Metropolis, ha anticipato che si interverrà per migliorare la rosa di Sottili e, soprattutto, colmare le lacune.
Sarà un mese bello impegnativo per il ds Raffaele Rubino. Già in estate il direttore sportivo barese è stato chiamato a fare i salti mortali per completare la rosa. Lo ha fatto in poco tempo considernato che Rubino si è insediato a metà luglio con la Juve Stabia a pochi giorni dal ritiro.

Chi arriva
E’ sotto gli occhi di tutti che l’attuale organico ha poche soluzioni sugli esterni offensivi. L’allenatore Stefano Sottili sta spremendo Panico e Bentivegna che stanno tirando la carretta da mesi proprio perchè non ci sono ricambi. A parte qualche giovane. Uno degli obiettivi non certo nascosto è quel Tommaso Ceccarelli del Catania.
Un calciatore già conosciuto a Castellammare perchè ha giocato (pochissimo) nella stagione in B del 2011-2012. L’allora ds Salvatore Di Somma lo aveva preso in prestito dalla Lazio perchè Ceccarelli era una promessa della Primavera sul punto di esplodere.
Alla Juve Stabia, come detto, non ha giocato molto perchè la squadra di Braglia in B aveva una struttura consolidata con Erpen e Zito sulle fasce e Sau e Danilevicius in attacco.
Dopo qualche anno ancora di gavetta, Ceccarelli si è iniziato a imporre in Lega Pro anche nella FeralpiSalò allenata da Sottili ed è per questo che l’allenatore della Juve Stabia sarebbe ben felice di ritrovare Tommaso Ceccarelli. La pista è attuale non semplice perchè l’esterno è seguito
dall’Avellino e dal ds Di Somma.
Un nome nuovo che sta circolando in città è quello di Francesco Nicastro. Anche in questo caso di tratta di un calciatore che è noto visto che ha giocato con la Juve Stabia per due anni. Nicastro è in scadenza di contratto col Padova e la sua situazione è tutta in evoluzione. Il 30enne Nicastro è un esterno che ha nelle sue corde oltre che l’abilità nel saltare l’uomo anche quella di segnare diversi gol. Nella Juve Stabia, infatti, Nicastro ha compiuto la sua maturazione calcistica giocando da esterno e spesso anche da attaccante. Nel suo bienno stabiese ha segnato 19 gol in 67 partite che gli sono valsi poi il biglietto da visita per il passaggio al Pescara in serie A nel 2016-2017. Nicastro ha giocato 11 partite col Padova ma secondo rumors se la società biancoscudata riceve qualche offerta potrebbe accelerare il suo addio visto che a giugno sarà svincolato. Non è da escludere che Juve Stabia e Padova possano lavorare a uno scambio. La società di Langella potrebbe mettere sul piatto della bilancia qualche elemento scontento come Schiavi.

CRONACA