Grande successo per Michaelica, l’altra Campania in vetrina

Redazione,  

Grande successo per Michaelica, l’altra Campania in vetrina

Grande successo per la terza edizione della “Michaelica – il cammino dell’Angelo”, progetto finanziato dalla Regione Campania con Fondi POC 2014 – 2020 – Programma di eventi per la promozione turistica della Campania – “Azione 2 – eventi di rilevanza nazionale ed internazionale – itinerari” e dai Comuni casertani di Sant’Angelo d’Alife, Roccaromana, Raviscanina, Rocchetta e Croce, Castel Campagnano, che ha visto una larghissima partecipazione di pubblico a tutte le iniziative promosse, dai convegni alle mostre, dai laboratori agli spettacoli, nota di merito alle visite guidate dei luoghi Michaelici che hanno registrato un’ottima presenza fra utenti del posto e turisti in cerca di mete fuori dai paraggi. Cinque giorni d’iniziative: 2 itinerari, 23 luoghi visitati, 3 convegni, 12 spettacoli musicali, 3 fra mostre e laboratorio, 2000 presenze registrate.Questi i numeri del festival che ha come obiettivo la valorizzazione dei luoghi di culto di San Michele nell’Alta Terra di Lavoro. «Sono stati giorni molto intensi – dichiara Michele Caporaso, Sindaco del Comune di Sant’Angelo di Alife e capofila del progetto – ricchi di cultura, storia e arte. I nostri paesi possono ambire ad essere mete turistiche alternative e il nostro lavoro andrà in questa direzione». Un auspicio per una prossima edizione ancora più ricca e di successo.

CRONACA