Michele Imparato

Stabia, in arrivo il portiere Barosi

Michele Imparato,  

Stabia, in arrivo il portiere Barosi

Dopo Maggioni la Juve Stabia sta per concludere un altro acquisto. Quello di Davide Barosi. Con molta probabilità sarà lui il portiere a difendere i pali della squadra allenata da Leonardo Colucci in questo campionato. Borosi, classe 2000, negli ultimi tre anni ha giocato nel Grosseto conquistando una promozione in Lega Pro ma anche una retrocessione nell’ultima stagione. E’ lui il portiere under a cui più volte si è riferito il ds Di Bari quando ha svelato l’indizio nelle ultime interviste. Per quanto riguarda le sue caratteristiche viene descritto come un portiere piuttosto abile sulle palle alte e sicuro tra i pali. Nell’ultimo campionato col Grosseto Davide Barosi ha giocato tutte le partite e a lui si erano interessate anche Venezia e Crotone. Un acquisto praticamente a costo zero per le Vespe dal momento che il portiere si è svincolato d’ufficio dopo la retrocessione del Grosseto in serie D. Barosi è cresciuto nel settore giovanile della Juventus e poi si è trasferito in quella della Cremonese. A 18 anni viene acquistato dal Trento dove gioca in serie D la sua prima vera stagione e poi l’anno dopo è acquistato dal Grosseto dove al primo anno arriva la promozione in Lega Pro. Nel secondo anno Barosi scende in campo 32 volte nella sua prima stagione tra i professionisti e il Grosseto si qualifica per i playoff finendo al nono posto. Davide Barosi ha già avuto diversi contatti con la Juve Stabia e il ds Di Bari sembra aver trovato già l’accordo con il portiere ex Grosseto. Probabilmente il suo ingaggio sarà formalizzato solo dopo quando la società avrà ceduto uno dei portieri in rosa. Il candidato a poter lasciare la Juve Stabia sembra Edoardo Sarri, rientrato dopo il prestito al Cosenza. In questo momento sembra che Colucci voglia puntare su Russo e Pozzer piuttosto che su Sarri, che l’anno scorso ha giocato titolare nel girone di andata per poi essere ceduto a gennaio lasciando il posto a Dini. Questa è la strategia del ds Di Bari per il ruolo di portiere della Juve Stabia con ormai la rosa quasi fatta. Il ds delle Vespe a questo punto potrebbe solo intervenire in attacco dove, non è un mistero, la società sta provando a riportare Eusepi in maglia gialloblè.

CRONACA