Torre del Greco, restyling in via Prota: si parte dai sottoservizi, poi strada e luci

metropolisweb,  

Torre del Greco, restyling in via Prota: si parte dai sottoservizi, poi strada e luci

Torre del Greco. Restyling in tre mosse per via Prota, la lunga arteria di collegamento tra il tratto finale di via Litoranea e via Nazionale. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Palomba rilancia l’impegno in favore delle periferie, avviando gli interventi «caldeggiati» dal consigliere comunale Michele Langella (in foto).

Torre del Greco, restyling in via Prota: si parte dai sottoservizi, poi strada e luci

A inizio settimana aprirà il cantiere per i lavori relativi a tutti i sottoservizi, a partire dall’energia elettrica per finire a gas e fibra ottica con eliminazione delle «storiche» e obsolete le palificate in cemento e predisposizione per i nuovi pali della luce. Gli interventi dovrebbero durare circa un mese.

Contemporaneamente scatterà la seconda fase, con l’avvio della procedura di gara per l’appalto dei lavori relativi al nuovo manto stradale. Infine, già incassato il via libera dell’ente idrico campano per la realizzazione dell’impianto fognario.

Il progetto è già pronto e finanziato, il Comune si potrebbe occupare degli interventi di scavo per accelerare i tempi e per completare l’intero «pacchetto» entro l’inizio del 2023.

@riproduzione riservata

CRONACA