Champions. Cinque già agli ottavi. Tutte le combinazioni

metropolisweb,  

Champions. Cinque già agli ottavi. Tutte le combinazioni

E’ tempo di verdetti in Champions League. In cinque sono già qualificate agli ottavi del torneo ma, fra domani e mercoledì, altre 12 squadre potrebbero essere promosse. Per quanto riguarda le italiane, il futuro della Juventus è legato a un filo sottile, che rischia di spezzarsi già domani, dopo la sfida di Lisbona contro il Benfica; quello del Milan, per ora, è più rosso che nero; sorride, invece, l’Inter; mentre il percorso netto del Napoli ha già fruttato la qualificazione per gli ottavi. Anche altre big del calcio europeo, come il Barcellona, l’Ajax e l’Atletico Madrid, non possono sorridere, perché con più d’un piede fuori dalla più gloriosa e remunerativa competizione europea per club. Il mal comune c’è, non si vede tuttavia il mezzo gaudio. Il destino dei catalani è addirittura legato all’Inter che, se dovesse battere – com’è del resto nelle previsioni – mercoledì sera i cechi del Viktoria Plzen, pur aggiudicandosi il confronto casalingo contro il Bayern Monaco (finora sempre vittorioso), uscirebbero. Attualmente le qualificate agli ottavi (fra domani e dopodomani per alcune può pur arrivare l’aritmetico primato nel girone) sono il Bayern Monaco, i belgi del Club Brugge, il Manchester City, il Napoli e il Real Madrid. Nell’attesa di una qualificazione Benfica, Chelsea, Borussia Dortmund, Inter, Lipsia, Liverpool, Marsiglia, Paris Saint-Germain, Porto, Salzburg, Sporting Lisbona e Tottenham. Potrebbero essere eliminate dalla Champions League in questa 5/a giornata, sebbene possono ancora arrivare terze e dunque trovare spazio in Europa League, club pluri-detentori del trofeo come il Milan, l’Ajax, l’Atlético Madrid, lo stesso Barcellona, il Copenhagen, la Dinamo Zagabria, l’Eintracht Francoforte, la Juventus, il Bayer Leverkusen, il Maccabi Haifa, il Siviglia, lo Shakhtar Donetsk e lo Sporting Lisbona. Chi ormai non può più andare agli ottavi di Champions, ma qualificarsi ancora per il secondo trofeo dell’Uefa, sono il Celtic Glasgow, il Viktoria Plzeň, i Rangers di Glasgow. Possono arrivare matematicamente quarte in questa 5/a giornata il Milan, il Celtic, il Copenhagen, la Dinamo Zagrabia, il Bayer Leverkusen, il Viktoria Plzeň, i Rangers e il Siviglia.

CRONACA