Putin rientra nell’accordo del grano. Sale la tensione sull’uso delle armi nucleari

Redazione,  

Putin rientra nell’accordo del grano. Sale la tensione sull’uso delle armi nucleari

Il ministero della Difesa russo conferma che Mosca “riprenderà la partecipazione all’accordo sul grano”. Intanto il Cremlino convoca l’ambasciatore britannico accusando Londra per l”attacco a Sebastopoli e il sabotaggio al gasdotto Nord Stream. Gli Usa sono “sempre più preoccupati” dal possibile uso di armi nucleari da parte della Russia, sottolinea il portavoce del Consiglio per la sicurezza nazionale americana, John Kirby, pur ribadendo che “non c’è nessun segnale di minaccia imminente”. Nuova fiammata del prezzo del gas, ad Amsterdam il future sul metano con consegna a dicembre ha chiuso a 125 euro al Megawattora, in aumento dell’8% rispetto alla chiusura di ieri.

CRONACA