Maltempo, cede strada sul Vesuvio. A Ercolano disagi in via Cozzolino

metropolisweb,  

Maltempo, cede strada sul Vesuvio. A Ercolano disagi in via Cozzolino

Ercolano. La bomba d’acqua caduta sul Vesuviano ha provocato il crollo di un muretto lungo una stradina d’accesso al Vesuvio, a pochi tornanti dall’Osservatorio. Sul posto sono accorsi gli agenti di polizia municipale di Ercolano, pronti a mettere in sicurezza l’area in attesa dei lavori di manutenzione.

Disagi anche in via Benedetto Cozzolino, la statale di collegamento tra Torre del Greco e la periferia di Napoli. A causa dell’apertura di una voragine al centro della strada – all’altezza dell’incrocio con il cimitero – il comandante dei vigili urbani ha istituito il senso unico alternato, con inevitabili criticità per il traffico veicolare.

Maltempo, cede strada sul Vesuvio. A Ercolano disagi in via Cozzolino

Allarme allo stadio

La bomba d’acqua caduta sulla città degli Scavi ha inoltre provocato il crollo di una parte del muro di contenimento e l’apertura di una voragine ai bordi della pista di atletica, non lontano dagli spogliatoi. Nel pomeriggio era previsto l’allenamento dei giocatori dell’Ercolanese – iscritta al campionato di Eccellenza – ma la forte pioggia aveva tenuto gli atleti al coperto nelle proprie auto. Uno di loro, Salvatore Bacio Terracino, ha ripreso le immagini del crollo in un video diventato virale sul web. «Abbiamo sentito un boato – racconta – poi abbiamo visto il cedimento del terreno e sentito un forte odore di gas. Per fortuna l’impianto era vuoto, noi giocatori eravamo nelle nostre auto aspettando la fine della pioggia».

Maltempo, cede strada sul Vesuvio. A Ercolano disagi in via Cozzolino

Il cedimento del terrapieno che delimita il campo sportivo ‘Raffaele Solaro’ ha fatto riversare terreno e fango sul manto stradale di via Doglie. Sul posto agenti della polizia di stato e della municipale, con i vigili del fuoco. Il tratto di strada interessato dal crollo è stato chiuso al traffico.

CRONACA