Slitta al 2017 lo sbarco di Ferrovie dello Stato in Borsa

metropolisweb,  

Slitta al 2017 lo sbarco di Ferrovie dello Stato in Borsa

Per il piano industriale di Ferrovie dello Stato “l’obiettivo è avere un piano aggiornato subito dopo l’estate”. Lo ha detto l’ad del gruppo Renato Mazzoncini a margine di una conferenza stampa. Per quanto riguarda la quotazione, l’ad ha confermato che è rimandata (era prevista per fine anno, ndr) “al 2017 di sicuro”.

“Va bene, siamo contenti”. Così l’ad di FS Renato Mazzoncini risponde a chi gli chiede dei conti del 2015 del gruppo. Interpellato a margine di una conferenza stampa, Mazzoncini ricorda che i dati verranno diffusi tra un mese. “Dai primi lineamenti – ha aggiunto – sta uscendo un bilancio di cui sono soddisfatto”.
 

CRONACA