Amici 16. Dopo la finale via dall’Italia per motivi di sicurezza

metropolisweb,  

Amici 16. Dopo la finale via dall’Italia per motivi di sicurezza

Amici 2016 si è concluso ieri sera con la proclamazione del vincitore: ad aggiudicarsi la vittoria del talent di Maria de Filippi è stato Sergio Sylvestre della squadra Blu guidata da Nek e J-Ax. Il cantante, 24 anni, ha battuto in finale Elodie Di Patrizi, che però ha conquistata il premio della critica. Terzo classificato Gabriele Esposito – unico ballerino in gara e vincitore di 6 mesi di stage con una prestigiosa compagnia di ballo – davanti a Lele Esposito. 

Ad aatirare però l’attenzione, poche ore dopo la fine del programma è un messaggio postato sulla pagina Facebook Anna Oxa – Oxarte. Sulla pagina della canatante sono stati pubblicati due post che lasciano immaginare che ci sia stato qualche problemino tra la Oxa e la produzione del talent di Canale 5. Il primo recita “Stasera la padrona di casa a cui abbiamo dato fiducia prima di entrare nella sua casa ha ospitato chi attacca Anna Oxa perché sono da lei conosciuti …incontrati nella bella Milano o la Milano bene? Avevamo anticipato a chi di dovere quello che si é verificato, per questo ognuno si assumera` le proprie responsabilita`…grazie di cuore a chi ha compreso e a chi non crede a finti fans che scrivono telecomandati!”

Poche ore dopo l’artista fa sapere che lascerà l`Italia per motivi di sicurezza: “Ad Amici stasera i mandati…che diffamano a mezzo web e che fanno parte dei soliti dove fanno figurare suicidi o fanno internare protetti da alcuni che occupano le istituzioni”.

Anche durante la puntata di eri la Oxa è stata protagonista di un battibecco con Virginia Raffaele: “Volevo ringraziare Anna Oxa – ha detto la comica – è una donna sincera che non recita e che non ha mai finto di divertirsi. Grazie per non essere stata con noi in questa edizione”. Immediata la replica della cantante: “Non mi diverto sempre su queste cose, le ho già viste. Prova qualcos’altro. Mi stanco a sentire parlare, però puoi provare qualcosa se riesci a divertirmi, io sono qua seduta per te”.

CRONACA