Terremoto nella notte. Ore di paura

metropolisweb,  

Terremoto nella notte. Ore di paura

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita nella zona del lago di Bolsena.

Nei centri di Bolsena, Capodimonte, San Lorenzo e Grotte di Castro, molti cittadini sono usciti in strada. Non sembra per ora ci siano danni alle persone e alle cose. Anche se c’è chi afferma che nella case sono caduti i mobili. Molto spavento in tutta la zona del Lago. La scossa è stata avvertita alle 22,24. In modo più leggero il terremoto è stato sentito da molti cittadini anche a Viterbo.

Il terremoto è stato di magnitudo 4,1 e ha avuto il suo epicentro a Castel Giorgio nella provincia di Terni ma ha coinvolto principalmente tutta la zona nord del lago di Bolsena. E’ stato registrato alle 22,24. Coordinate geografiche (lat, lon) 42.71, 11.96 ad una profondità di 15 km. Il terremoto è stato localizzato dalla sala sismica Ingv-Roma. Molte le chiamate dalla parte nord del lago ai vigili del fuoco.
I cittadini allarmati hanno contattato i vigili del fuoco per sapere se si trattava davvero di un terremoto. Non ci sono state, però, richieste di interventi e, al momento, nessun danno è stato segnalato.

CRONACA