Acerra. Mamma faceva prostituire le sue bambine: arrestata

metropolisweb,  

Acerra. Mamma faceva prostituire le sue bambine: arrestata

Emergono particolari inquietanti dall’interrogatorio a cui è stata sottoposta la madre 45 enne di Acerra accusata di aver costretto alla prostituzione le due figlie – che oggi hanno 12 e 16 anni – con uno o più vicini di casa. Uno di questi è un 75enne, finito agli arresti domiciliari. La Procura di Napoli, con l’aiuto dei servizi sociali di Acerra, che già attenzionavano la donna in quanto vedova con due bimbe piccole, ha scoperto gli abusi a cui venivano sottoposte le due bambine. La donna è stata arrestata e condotta nel carcere di Poggioreale. Il Palazzo degli orrori in cui avvenivano gli scambi si trova in Corso Vittorio Emanuele, zona centralissima di Acerra. 

CRONACA