Soccavo. Alloggi popolari con vista su discarica abusiva

metropolisweb,  

Soccavo. Alloggi popolari con vista su discarica abusiva

Alloggi popolari con vista su discarica abusiva. Sul bollettino la manutenzione del verde c’è e loro la pagano anche, fino a 15 euro a inquilino. Ma al posto di un’area a verde pulita hanno una savana di sterpaglie con erba altissima dove si nascondono topi e bisce. E dove di notte le ditte scaricano di tutto. Anche l’amianto. Succede nelle case popolari di Soccavo dove abitano oltre 200 famiglie. Quelle stesse famiglie di cui la politica si ricordò in campagna elettorale quando Tonino Amato del Pd inviò loro centinaia di lettere per ricordare che avevano avuto le case anche grazie a lui quand’era assessore alla Casa e chiedendo perciò di sostenere la sua candidata a sindaco, Valeria Valente. Quelle famiglie di cui il Comune si è completamente dimenticato, nonostante le numerose segnalazioni inviate dai cittadini esasperati e dalla stessa municipalità. 
 

CRONACA