Francia, madre e tre figlie aggredite a coltellate: grave una bimba

metropolisweb,  

Francia, madre e tre figlie aggredite a coltellate: grave una bimba

Un uomo ha ferito con un coltello una donna e le sue tre figlie in un villaggio vacanze delle Hautes Alpes, nella Francia meridionale. L’attacco è avvenuto martedì mattina in un villaggio turistico di Garde-Colombe, a nord di Sisteron. L’uomo, un 37enne, è stato fermato. Secondo la ricostruzione verso le dieci del mattino, la donna di 46 anni e le tre figlie di 9, 12 e 14 anni, sono state aggredite da un uomo, sembrerebbe in seguito a un alterco sull’abbigliamento delle vittime, che secondo l’uomo erano «troppo poco vestite».Il fermato è un 37enne di origine marocchina, musulmano praticante. Alloggiava in un bungalow vicino a quello occupato dalle donne. L’autore del gesto sarebbe poi fuggito in auto, ma è stato arrestato pochi minuti dopo dalla polizia. La donna ferita e le figlie sono state portate in ospedale. Il marito della donna e padre delle tre bambine risulta illeso. La bambina più piccola è grave, ha avuto un polmone perforato dalla lama del coltello.

CRONACA