Napoli, poliziotto libero dal servizio, sventa una rapina in un supermercato

metropolisweb,  

Napoli, poliziotto libero dal servizio, sventa una rapina in un supermercato

Eroico gesto in un supermercato di Napoli dove un Poliziotto, in servizio presso il Commissariato di Pianura (Na), libero dal servizio, mentre riponeva nel carrello dei prodotti da acquistare, udiva una minaccia, dura e perentoria, proveniente dall’area “casse”: “Questa e’ una rapina”, frase minacciosa, pronunciata all’unisono da due malviventi, evidentemente rapinatori “esperti ed allenati”, che si erano divisi i ruoli e con determinazioni, fra il terrore dei presenti, stavano portando a buon fine il blitz criminale. Un malvivente minacciava i presenti con un’arma, l’altro procedeva a prelevare il denaro dalle casse, ma non avevano fatto i conti con l’Agente scelto della Polizia di Stato, che, per puro caso, si trovava nel supermercato – Cosi’ ha dichiarato il Presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO./S.E.L.P.), Antonio de Lieto: “L’operatore di Polizia, mettendo in atto gli accorgimenti del caso, si avventava sul malvivente armato, con decisione ed elevatissima professionalita’ , derivante proprio dai Corsi specifici programmati, proprio per affinare le tecniche di intervento, disarmava il rapinatori e lo rendeva inoffensivo, mentre il secondo rapinatore si dava alla fuga, con nessuna possibilita’ di farla franca. Il malvivente bloccato, faceva ritrovare anche i proventi di altre due rapine, effettuate sempre nello stesso supermercato. Un atto di coraggio che merita la riconoscenza dell’intera collettivita. I cittadini – ha continuato de Lieto – possono contare sul senso del dovere, sulla preparazione, sull’amore e l’orgoglio per una Divisa per la quale, dalla fondazione del Corpo, nelle varie fasi delle vicende del nostro Paese, tanti operatori di Polizia, hanno immolato la loro vita. Quante storie di coraggio, ogni giorno, vedono protagonisti, gli uomini e le donne in divisa, episodi che quasi mai hanno il giusto risalto, ma che fanno parte della vita e della storia del nostro Paese. Certo – ha rimarcato de Lieto – fa male l’enfatizzazione di quei rarissimi episodi che vedono protagonisti in “negativo”, appartenenti alle Forze di Polizia: in questi isolatissimi casi, bisogna anche considerare che sono quasi sempre gli altri Colleghi, che rappresentano la quasi totalita’ del Corpo, ad assicurare alla Giustizia, chi ha violato la Legge ed infangato la Divisa. I cittadini possono contare e guardare con fiducia, le Forze di Polizia – ha concluso il leader del LI.SI.PO./S.E.L.P. – sicuro baluardo in difesa della legalita’, della sicurezza e dei diritti di tutti”.

CRONACA