Poggiomarino. Clochard rischia la vita, i vigili lo salvano

metropolisweb,  

Poggiomarino. Clochard rischia la vita, i vigili lo salvano

Un gesto di grande solidarietà ed una vita salvata ad un clochard che nel giro di poche ore sarebbe deceduto. L’ottimo intervento è stato compiuto dalla polizia municipale di Poggiomarino, che così facendo ha strappato alla morte un 50enne ucraino, di nome Sergio, che aveva una gamba ormai in cancrena e con un inizio di setticemia per l’intero organismo. Ma è stata dura per gli agenti di polizia locale riuscire a scoprire la ferita, perché l’uomo non intendeva farsi curare né lavare e soltanto la grande attenzione dei vigili urbani è riuscita a fare venire alla luce la complicata condizione di carattere fisico di cui l’uomo era affetto. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA+++

CRONACA